Radio

Ho recensito per Il Segnalibro – Rete Due (RSI):

Irwin Shaw, L’amore in una strada buia, Mattioli 1885 2017.
Mathias Enard, L’alcol e la nostalgia, E/O 2017
Giorgio Falco, Ipotesi di una sconfitta, Einaudi 2017
Cristina Battocletti, Bobi Bazlen. L’ombra di Trieste, La Nave di Teseo 2017
Vanni Santoni, La stanza profonda, Laterza 2017
Ben Lerner, Odiare la poesia, Sellerio 2017
Milo De Angelis, Tutte le poesie 1969-2015, Mondadori 2017
Richard Stern, Golk, Calabuig 2017
Edith Bruck, La rondine sul termosifone, La Nave di Teseo 2017
Andrea De Alberti, Dall’interno della specie, Einaudi 2017
Alessandra Sarchi, La notte ha la mia voce, Einaudi 2017
Michele Mari, Leggenda privata, Einaudi 2017
Edna O’Brien, Tante piccole sedie rosse, Einaudi 2017
Amy Liptrot, Nelle isole estreme, Guanda 2016
Francesco Scarabicchi, Il prato bianco, Einaudi 2016
Giorgio Orelli, Un giorno della vita, Marcos y Marcos 2016
Alberto Nessi, Un sabato senza dolore, Interlinea 2016
Charles D’Ambrosio, Perdersi, minimum fax 2016
Don DeLillo, Zero K, Einaudi 2016
Angelo Ferracuti, Addio. Il romanzo della fine del lavoro, Chiarelettere 2016
Daniele Garbuglia, La vita privata, Edizioni Casagrande 2016